Coltiviamo passioni per offrirvi emozioni
Dichio vivai garden

Anturium

La pianta di Anturium è caratteristica per avere foglie e fiori coloratissimi.

In natura ci sono varietà stupende, dalle sfumature vivaci e accattivanti.

anturium o anturio pianta d'appartamento

Anturium

L’Anturium o Anturio è una pianta verde da interno con fiori meravigliosi dal rosso al rosa, dal verde al bianco, ed un fogliame lucido dai toni vivi.

Il nome deriva probabilmente da greco anthos, ossia fiore, e oura, cioè coda, da qui “fiore con la coda”, in riferimento alla sua forma.

Dai paesi di origine le piante di Anturium sono considerate magiche e hanno poteri soprannaturali. Vengono perciò usate per scacciare dalla casa le malattie e gli influssi negativi.

Solitamente è utilizzato per decorare tavoli, uffici e per essere regalato. Le grandi foglie con punte lanceolate-cuoriformi la rendono bella anche in assenza di infiorescenze.

I fiori di anthurium, da non confondere con la calla, sono costituiti da una foglia trasformata e colorata.

Ne esistono varietà diverse dalle sfumature cangianti.

Sulle foglie colorate, chiamate “spate”, si erge lo spadice, infiorescenza eretta o a anche a spirale, come a una coda, il pistillo.

anturio rosso

Caratteristiche

Originario delle zone tropicali il bellissimo Anturium appartiene alla famiglia botanica delle Aracee e annovera centinaia di specie differenti. E’ una pianta perenne, consistente nei fiori e nelle foglie, può essere considerata come rampicante o strisciante.

Tra le specie in commercio dai colori più accesi ci sono l’Anturium crystallinum, o il Veitchii, specie in cui le foglie assumono una colorazione quasi blue.

La spata dell’Anthurium viene spesso scambiata per il fiore, può essere di vari colori: giallo, verde, rosso vivo, bianca o di colore arancione.

Alle temperature italiane quasi sempre la fioritura dell’Anturio avviene in serra.

Specie in commercio

Le specie più ricercate in commercio sono distinte in due tipologie. Da un lato ci sono quelle scelte per la propria infiorescenza e dall’altro quelle apprezzate per la tipologia del fogliame.

Tra le specie da fiore le più vendute sono:

  • l’Anturium scherzerianum
  • la specie andreanum

Quelle scelte per le caratteristiche del fogliame invece sono:

  • il crystallinum
  • e l’Anthurium Veitchii

Cure

Le piante di Anturio in vaso vanno tenute alla luce, non diretta, e lontane da fonti di calore e dalle correnti d’aria.

In merito, invece, all’innaffiatura basta un bicchiere d’acqua ogni 2 o 3 giorni in vaso. Ricordandoti di vaporizzare le foglie di tanto in tanto, tranne nel periodo della fioritura.

anturium cure e coltivazione

Coltivazione

Il terreno dell’Anturium dev’essere umido, è dunque necessario utilizzare del muschio con terra d’erica, brughiera, e sabbia.

Nelle specie da appartamento la moltiplicazione avviene tramite cespi in inverno, per talea o margotta nelle riproduzioni a carattere industriale.